mercoledì 23 dicembre 2009

Auguri di buone feste , cara amica !



Festa degli auguri di natale.
Alcuni amici , appassionati di cucina , mi hanno invitata ad una festa , per scambiarci gli auguri di Natale . Ognuno cucina qualcosa e poi degustiamo e commentiamo i manicaretti preparati. Sono contenta , lo dico anche ad un'amica speciale , così insieme a lei , sarà ancora più bello .
Va beh , cosa posso preparare di trasportabile , pratico da servire , e appetitoso ?
Magari delle miniquiches ; ma quante ? Quanti saremo ? Il numero esatto non lo so , ma come si dice spesso , meglio che abbondino piuttosto che mancare. Ma si , preparo 100 miniquiches e 50 sablè al cioccolato . Avevano annunciato un'abbondante nevicata , ma noi ragazze dure , non ci lasciamo certo spaventare da due fiocchi di neve .
I fiocchi hanno iniziato a diventare più di due verso Tortona , il treno iniziava a rallentare , qualche volta si è anche fermato non nelle stazioni . Ho iniziato seriamente a pensare di intraprendere un piccolo business aprendo la scatola delle quiches e biscotti. Ho resistito nel segno dell'amicizia .
Riesco ad arrivare alla stazione di Lambrate , squilla il telefonino : io sono arrivata , qui ci sono solo 2 persone , gli altri non sono riusciti ad arrivare , la festa è rimandata . Ti aspetto qui , perchè è tutto bloccato , fai prima tu a raggiungermi a piedi , non è lontano . E' vero , le macchine sono tutte bloccate , i mezzi non passano , mi fido della mia amica e parto !
Avete mai provato a passeggiare sopra 20 cm di neve con 100 miniquiches e 50 biscotti al cioccolato in mano e 10 cm di fiocchi di neve sulla testa ?
Non so come ma arrivo all'appuntamento , 2 baci , 1 risata e saliamo in macchina . Noi ragazze siamo fatte così . Capisco subito che è in gamba anche nella guida . E' sicura , prudente , ma decisa , cerchiamo di uscire da quella matassa di macchine , neve , e gente nervosa . Nel frattempo chiacchieriamo, ridiamo e ci raccontiamo pezzetti di vita . Lei è attenta alla guida , ma calma , nessuna imprecazione , verso niente e nessuno . Va beh , ogni tanto si chiedeva il perchè di quelli che passano con il rosso per mettersi in mezzo alla strada e bloccare tutti, ma a parte questo nulla altro . Riusciamo a fare ben 1 km all'ora ! e quindi , decidiamo di festeggiare il primato andando al ristorante. 3 km scarsi in 3 ore abbondanti ,sono da festeggiare ! Ristorante giapponese , tempura leggera come fiocchi di neve , sushi fatto a regola d'arte , morbide melanzane con una salsa di miso e sesamo ,una sorta di flan delicato ,e caldino . Siamo pronte per ripartire , per la nuova avventura . Riuscire ad arrivare a casa , la sua . Stessa neve , anzi , di più , ma ce la facciamo . Arriviamo a casa , noi e le 100 miniquiches. In fondo la cucina giapponese è leggera , senza grassi , cosa vuoi che siano 2 verdurine in tempura e un po' di sushi . E poi , le dovevamo pur assaggiare le quiches e per lo spuntino di mezzanotte sono veramente perfette . Lasciamo anche il the giapponese per una birra . Noi ragazze siamo anche fatte così .
Mi sveglio al mattino , accanto ad un bellissimo albero di natale , arriva lei e suo dolce sorriso , dalla finestra un paesaggio da fiaba . Per colazione the , servito in pregiate porcellane , sablè al cioccolato e fleur de sel di Pierre Hermè . Ma allora , babbo natale esiste !

Letterina :

Caro babbo natale , ti avevo chiesto un po' di neve e delle amiche speciali.
Forse hai un po' esagerato , ma visto i risultati , pensavo di chiederti anche ...un fidanzato.
Però visto che a natale dobbiamo essere tutti più buoni , rinuncio al terzo regalo , perchè so che Elisabetta , senza George , sarebbe molto infelice. Però, se credi , mi accontenterei di uno di quei strafi - glioli che escono a natale nelle pubblicità dei profumi. E visto che sei così bravo , avrei ancora un desiderio : mi sai dire dove li mettono il resto dell'anno ?
























































Tom Yum
Ingredienti:
4 tazze di brodo di pollo
1 pezzo di zenzero
2 gambi di lemongrass,
3 foglie di Kaffir
12 gamberi crudi, sgusciati
2 cucchiai salsa di pesce
1-2 piccoli peperoncini rossi, tritati o 1 / 2 cucchiaino di peperoncino secco tritato .
3 spicchi d'aglio, tritato
optional: una manciata di pomodorini
1 generosa manciata di funghi freschi shiitake, o champignon affettati sottilmente
1 manciata di coriandolo fresco, tagliato grossolanamente
1 cucchiaino di succo di lime
Preparazione
Portare a bollore il brodo di pollo ,aggiungere gli altri ingredienti escluso i gamberi e il coriandolo . Fare cuocere ed insaporire per 5' . Unire i gamberi , cuocere ancora per 3' / 4'.
servire in scodelle , aggiungere il succo di lime e il coriandolo tritato grossolanamente



Anche lei come me , ama l'oriente , e , ai sapori dolci , preferisce quelli salati .
Auguri di buone feste , acquaviva .

9 commenti:

simonapinto ha detto...

Auguri Chiara! Auguri!
vedo che ce l'hai fatta ad arrivare e pure a rientrare...che bello quell'albero e la colazione in casa al caldo con un'amica speciale.
Certo che 100 miniquiches...1 dico io, almeno una...lanciavi e la prendevo al volo!

La cuoca Pasticciona ha detto...

Compliementi per il tuo blog é davvero bello... auguri di buon Natale e felice anno nuovo

Anonimo ha detto...

auguri carissima!!!!
ti seguo ogni dì, è stato un bel regalo la scoperta del tuo blog.
tanti, tanti, e ancora tanti auguri, paolo (quello che ti ha chiesto la ricetta del panettone a ferragosto)

Davide ha detto...

Ma no Chiara, gli strafi...glioli che dici sono finti, sono pupazzi fatti di silicone, lo stesso degli stampi da plumcake :-)

acquaviva ha detto...

Maddai: la zuppina thai!!! Se me lo dicevi per l'occasione ti davo pure un sacchettino di melanzanine grandi come ceci, 'che di certo un posticino nella borsa riuscivi a trovarglielo...
PS: le quichettine erano buonssime, come i sablè e come... la torta di pere, cioccolato e pasticcera! Perchè se parli di certe cose allora le devi dire tutte!

luana ha detto...

Complimenti per il tuo blog...perché non mi inserisci tra i tuoi amici e mi linki?? Te ne sarò grata
grazie!!!

Marcellagiorgio ha detto...

Bellissima la zuppetta Thai, sai quanto mi piacciono questi sapori!!Peccato che io le foglie di lime kaffir non le trovo proprio, chissà se quelli di san Lorenzo dove, se ti ricordi ho comprato il lemonn grass ce l'hanno. Invece avevano le piccole melanzane rotonde e quelle grandi come ceci di cui parla Acquaviva.
A proposito, ma lo sai che come mi avevi detto tu due bulbi che ho messo in acqua hanno già fatto le radici!!

CorradoT ha detto...

Ciao Chiara, ti faccio tantissimi auguri, per un sereno periodo festivo e un buonissimo 2010 ! ! ! !

Chiara ha detto...

@Simonapinto : hai ragione , potevo fare ancora 2 passi e portartene qualcuna !
Ciao cuoca pasticciona ! benvenuta !
Augurissimi anche a te . Buon natale . chiara
@paolo : grazie paolo , il regalo per me , è averti come lettore da ferragosto , a natale , a ferragosto dopo :-)Continua così ...che mi piaci ! Tanti auguri !
@Davide : ma nooooo ! che delusione ! sarei rimasta meno male se mi avessi detto che babbo natale non esiste :-)Auguri...veri !
@acquaviva : lo posso dire che il tuo frigo è come la borsa di Marry Poppins ? Uno spettacolo !Mi è piaciuto anche quello ! baci
@luana : ciao ! appena riesco , voglio fare la lista dei blog amici .Un sacco di auguri !
@marcellagiorgio :anche a me piace moltissimo la zuppetta thai.Sono contenta dei tuoi successi con i bulbi di lemon grass :-) Un abbraccio "
@Corrado : grazie ! contraccambio gli auguri .