lunedì 21 giugno 2010

Cappesante arrostite su budino del loro corallo


Un antipasto bello da vedere , ma anche buono , intrigante , particolare . Fa molta scena , ma è davvero semplice da realizzare . Direi perfetto per iniziare una cena estiva , con un calice di vino bianco fresco , in giardino , con il profumo del mare ....... Sempre che l'estate si decida ad arrivare !
Per ora di veramente fresco ci sono questi giorni di fine giugno , e se continua così andremo di zuppette calde e vin brulè !

Cappesante arrostite su budino del loro corallo

100 gr panna
4 grosse cappesante
2 tuorli
10 gr Martini dry
1 cucchiaino di olio evo
sale pepe
Frullare la panna tiepida con i coralli , i tuorli , il Martini dry , un cucchiaino di olio , il sale e il pepe .
Filtrare il composto ottenuto e versarlo nei gusci delle cappesante . Infornare a 100 ° per 15' /20' .
Rosolare le noci di cappesante in padella a fuoco vivace con l'olio extravergine di oliva .
Disporre le cappesante rosolate , sopra il budino di corallo .
Ricetta tratta da “Tonno e pesci del Mediterraneo” Luca Montersino , Luigi Pomata. Etoile Edizioni




16 commenti:

san bernardo ha detto...

Anche la ...Conchiglia di San Giacomo...mi hai fatto tornare a mente un mio vecchio progetto...una passeggiata che voglio fare prima di.....andar via ! Il camino di Compostela !

manuela e silvia ha detto...

Bello ed originalissimo questo budino! delicato e semplice, epr non togliere il sapore a questo fantastico mollusco!!
un bacione

Blueberry ha detto...

Ciao Chiara, che ricettina goduriosa! Ottima come antipasto ;-)

CorradoT ha detto...

Bellissima ricetta, hai ragione, e' intrigante.
E finalmente niente pane grattato, non se ne puo' piu' :)

Anonimo ha detto...

CIAO CARA, PERDONA LA MIA IGNORANZA!!!
MA I CORALLI COSA? è IL LIQUIDO ALL'INTERNO DELLE CONCHIGLIE.
BACI, PAOLO (ANCORA [PURTROPPO]ASPIRANTE CUOCO)

san bernardo ha detto...

Paolo, leggendo le pagine di Chiara ho fatta la tua stessa riflessione : + ignoranti di me ,in materia, devono nascere ...Più vengo qui e più mi convinco della mia insipienza...Chiara, aiutaci! il corallo che conosco io..è lo scheletro dei polipini....

Aglaia ha detto...

raffinata e deliziosa!
ok...a che ora si mangia???:-)))

acquaviva ha detto...

che brava sei... L'ho sempre detto!
Peccato qui le capesante decenti siano rare, comunque mi segno la ricetta per il primo giorno di spesa fortunata.

Anonimo ha detto...

ènnò caro san bernardo... il corallo che conosco io è quello rosso che scende a modi pendente dalle orecchie delle signore......
allora si frullano un paio di orecchini della nonna?
baci a tutti paolo

san bernardo ha detto...

...appunto Paolo : quello che dico io è ancora allo stato ...grezzo. Quello che indichi tu è quello finito che funge da ornamento...

Monica ha detto...

Chiaretta ero sicura di averti già lasciato il messaggio . . ma l'altra sera dovevo aver sonno e non ho fatto tutti i passaggi. . . Quindi ricominciamo . . . con naturalmente i miei . . evviva come sei brava, e come sempre così originale!!!
Poi fai spessimo piatti di pesce che io adoro.
Molti baci vado qualche giorno al mare, a presto

san bernardo ha detto...

Oggi,San Giovanni , festa anche a Genova ! Cosa hai fatto di buono ?

Chiara ha detto...

@San Berny: ciao !beh , mica male come "passeggiata" .......
Ieri ,San Giovanni cena in giardino ...solo donne .
@Manuela e Silvia : Grazie ragazze ! anche della visita . bacioni
@Blueberry: Ciao ! buon weekend
@Corrado : Grazie , è vero , per una volta , niente pangrattato :-)
@Paolo : il corallo è quella piccola mezzaluna (color corallo appunto) che si trova accanto alla noce . Dai ! magari cuoco non ancora , ma aspirante .......;-)
baci baci
@Aglaia : Bianca , per te , il tavolo è sempre apparecchiato ! un abbraccio .
@Acquaviva:hai ragione non è facile trovare delle belle e freschissime capesante .baci
@Monica : buon mareeeeeee !da ....sapore di mare ;-)un bacione

alessandra ha detto...

Ma quante meraviglie... mi sono beata gli occhi e lo spirito con i tuoi ultimi post.
Queste cappesante sono strapitose.
Baci Alessandra

Marcellagiorgio ha detto...

Interessante, mooolto interessante!
Mi sa proprio che questa la provo!!
Io purtroppo mi devo accontentare di quelle surgelate, ma in mancanza di quelle fresche...

Marcellagiorgio ha detto...

Interessante..mooolto interessante!
questa la provo!
Adoro le capesante ed io mi accontento anche di quelle surgelate..lo so che son meglio fresche, ma meglio di niente