lunedì 22 marzo 2010

Genova , Campionato mondiale del pesto al mortaio


Ieri al Palazzo Ducale di Genova , ho assistito alla finale del Campionato mondiale di Pesto al mortaio .
“100 concorrenti provenienti da tutto il mondo si sfidano a colpi di pestello e mortaio nella preparazione del pesto genovese secondo le modalità tradizionali e utilizzando ingredienti autentici e genuini. La gara è aperta a tutti: professionisti, amatori e curiosi in cucina “ così leggo dal sito ufficiale . Ed è proprio vero , i concorrenti , ognuno con il suo mortaio e pestello , di ogni età , di tanti paesi , hanno riempito la meravigliosa sala del Ducale . Ho visto mortai bellissimi , alcuni nuovi , altri con tanti anni di ...attività , uno tutto intarsiato . I partecipanti , tutti con il loro segreto , e con il desiderio di aggiudicarsi il titolo , erano : graziose signore con i riccioli bianchi sotto il capellino , giovani ragazze e ragazzi anche di paesi lontani , signori con gli anni d'argento .
E' stato bello vedere il loro entusiasmo e la loro competenza nella preparazione del pesto genovese , uno dei condimenti per la pasta più conosciuti in Italia e nel mondo .
Sono uscita dalla sala completamente profumata di basilico e con il proposito di fare al più presto il pesto con gli ingredienti del disciplinare del consorzio del Pesto Genovese .
Ecco la RICETTA DEL PESTO GENOVESE AL MORTAIO PER IL CAMPIONATO MONDIALE

4 mazzi (60-70 g. in foglie) Basilico Genovese D.O.P., garanzia della tipicità di profumo e sapore
30 g. Pinoli
45-60 g. Parmigiano Reggiano Stravecchio grattugiato
20-40 g. Fiore Sardo grattugiato (Pecorino Sardo)
1-2 Spicchi d’Aglio di Vessalico (Imperia)
10 g. Sale Marino Grosso
60-80 cc. Olio Extra Vergine di Oliva “Riviera Ligure” D.O.P., dolce e fruttato, esalta il profumo del basilico e del condimento

Il piatto di “mandilli de sea” , fazzoletti di seta , al pesto , l'ho cucinato un po' di tempo fa , era buono , ma ora dopo aver captato qua e là , qualche pezzetto di segreto da alcuni ….campioni , sono sicura che la prossime trenette saranno ancora più buone.






9 commenti:

Anonimo ha detto...

GRAZIE Chiara un abbraccione e una nuova settimana "" scoppiettante "" Letizia

cecilia ha detto...

Fantastico Chiaretta! Prima o poi mi cimenterò anch'io, visto che ho un mortaio di marmo comprato a Colonnata, sulle Apuane, proprio in previsione di fare, un giorno, il pesto a mano! Ora con le dosi e gli ingredienti "ad hoc" non ho più scuse!

Davide ha detto...

in effetti fatto a mano è tutta un'altra cosa. anche io uso un mortaio di colonnata, con un pestello di legno di ulivo... ma spesso ricorro al frullatore

san bernardo ha detto...

Davide,Bentornato! vieni anche al forum....
Bambolina,complimenti,le foto come al solito,ricreano l'ambiente. Specialmente.....l'ultima:la gattina che aveva fretta...fece i gattini orbi !

cecilia ha detto...

Chiaretta, ciao! Hai visto che la Sigrid fa un altro cucinamento a Milano? Chissà chi porterà? Incrociamo le dita!

acquaviva ha detto...

ma poi... chi ha vinto?

banShee ha detto...

Ciao :)

Mi chiamo Elena e sul mio blog di cucina sto raccogliendo delle ricette, insieme agli altri food blogger, per creare una raccolta. :)

Si tratta di ricette "a colori" che verrebbero poi raccolte (citando ovviamente le fonti) in un ebook scaricabile da tutti gli amanti della buona cucina.

Se ti può interessare, questo è il link dove ci sono tutti i dettagli. :)

Raccolta ricette di cucina


Spero di aver destato la tua curiosità. :P

Ti auguro buona giornata,

elena.

Chiara ha detto...

@Letizia : grazie della visita , un abbraccio .
@Cecilia : dai , faremo un campionato io e te :-)
@Davide : bentornato ! non dovrei , ma ti confesso che anche io ... frullo !
@San Berny : Ciao ! cosa ha l'ultima foto ?
@Acquaviva : quest'anno ha vinto un farmacista di Sestri Levante . Pensa che il campione del 2008 è stato un giovane cuoco statunitense di origini coreane ! Immagina il sospiro di sollievo dei genovesi dopo ...the winner is...
@Elena :ok , mi piacciono i colori , vedrò di partecipare . Grazie della visita ! ciao , chiara

Aglaia ha detto...

oookkk!!! a che ora si mangia???:-DDDD
un bacio cara!