lunedì 8 marzo 2010

Donne



Donne , in questa parola ci sono mille colori , mille sfumature , mille sapori , mille suoni , mille profumi . Emozioni , dolci , terribili , a volte incomprensibili , forti , fragili , leggere come nuvole e pesanti come macigni.
Mille donne ognuna diversa . Dentro ogni donna mille colori .
Guardando delle foto di viaggi sono usciti questi volti di donne .
Donne che lavoravano in un mercato . Alcune rassegnate , alcune annoiate , alcune divertite, alcune assorte , alcune sembrano delle regine . Tutte quante bellissime , e chissà , ognuna di loro con mille sogni e mille emozioni.
Queste regine le ho incontrate in un mercato lontano . I mercati , per me , sono una vera passione , da quello più distante con prodotti mai visti , popolato da gente che parla lingue incomprensibili , a quello sotto casa con i banchi sempre allo stesso posto , prodotti che ho visto fino da quando ero bimba , e la gente , che anche se non la conosci personalmente , la conosci da sempre .
Però tutti i mercati , hanno in comune : i colori , in alcuni sono più sgargianti… le voci , in alcuni sono più squillanti , gli odori , in alcuni sono anche pungenti.
E poi la gente . Un mondo intero , concentrato in poco spazio . Mi piace pensare alle storie che esistono in quella moltitudine di persone , dagli ambulanti che cercano di piazzare la loro merce , alle signore che scelgono con attenzione un prodotto che porteranno a casa per cucinarlo .
Lo stesso prodotto , si trasformerà , secondo le tradizioni , le latitudini , l' abilità e l’umore di chi l’ha comperato .
Molte volte , non potendo avere a disposizione una cucina dove poter cucinare con le meraviglie che avrei potuto avere a disposizione , mi sono dovuta accontentare di guardare e fotografare . Sono comunque sempre state delle esperienze , belle , interessanti , coinvolgenti , come in questo mercato, in Malesia . Si trova vicino a Kota Kinabalu , nel Sabah.
Dalla LonelyPlanet : ” Ogni domenica Kota Belud ospita uno dei tamu (mercati settimanali) più grandi ed interessanti del Sabah. E’ un pittoresco guazzabuglio di venditori , clienti che mercanteggiano ,ciarlatani . Bajau che discutono con commercianti cinesi ed indiani , commessi viaggiatori che cercano di piazzare la loro merce con tutta l’abilità di un banditore d’asta di Sotheby , guaritori che mostrano drammatiche fotografie a conferma dei propri poteri , e in mezzo a tutto questo , bambini vestiti di colori vivaci e mucche girovaghe ….. “
Sono stata fortunata , ho avuto l'opportunità di trascorrere una mattinata con queste signore e di osservare un pezzetto della loro vita . Solo un pezzetto , perchè , dentro di loro e dentro di noi , ci sono altri mille colori .














7 commenti:

carola ha detto...

Chiara,ciao ! un omaggio alle donne di tutto il mondo.. un bacio!!

Angie ha detto...

Grazie per questa carrellata di foto...mi piace pensare che pur in contesti culturali e di vita completamente diversi in fondo noi donne abbiamo un comun denominatore!Auguri!

cecilia ha detto...

Chiara, che meravigliosi colori, trasmettono gioia di vivere, e anche le espressioni di quelle donne rivelano tanta tranquillità.Beate loro!Noi sempre a correre!

paola ha detto...

favoloso!!!!!!!!!!! è l'unica cosa che posso dirti. un forte abbraccio
Paola

Chiara ha detto...

@Carola : un bacio anche a te !
@Angie : Grazie per essere passata di qua , auguri anche a te !
@Cecilia : sempre di corsa , ma sempre ....belle :-)))))
@Paola : che piacere ! un abbraccio anche a te, forte forte !

Monica ha detto...

Che belle le tue foto, i mille colori dei mercati e le donne. Io adoro i mercati, di qualsiasi genere siano!!! Mi piace tutto i colori ma anche i profumi le chiacchere e tutto quanto assieme.
Baci baci

Davide ha detto...

Anche io adoro fotografare le donne ai mercati, sui loro volti si vedono la fatica e la sofferenza del lavoro, ma anche la sua dignità e la sua bellezza