venerdì 11 marzo 2011

Aspettando la primavera



Veramente il cielo è grigio , umidità e gocce di pioggia fanno pensare ad una tazza di tè e ad una fetta di crostata , ma solo pochi giorni fa , caldissimi raggi di sole hanno scaldato l'aria e la sabbia .
In spiaggia , bambini , ragazzi , coppiette , giocavano con questo pezzetto di primavera . Anche io , guardando le violette in giardino , ho voluto giocare con il loro colore . Con una busta di farina di patate viola , regalatami da un amico , ho provato a fare un pane , colore delle viole .
Poi , visto che era primavera , ho preparato dei tramezzini da mangiare sul prato , guardando il mare !
...perfetti anche per mettere nel cestino , per il primo picnic.
In questo momento sono sul divano , con la copertina , ed una tisana .
Beh , prima o poi la primavera arriverà :-)

Panini viola

150 gr biga
100 gr farina 0
100 gr farina di patate viola
200 gr acqua
5 gr lievito di birra
5 gr sale

Impastare tutti gli ingredienti aggiungendo eventualmente un po' d'acqua se necessario ( dipende da quanto assorbe la farina ) Lasciare lievitare 1h . Formare i panini e lasciare lievitare nuovamente .
Cuocere a 180° per 20' .
Ho tagliato un poco di crosta inferiore e superiore per ottenere una sorta di pane da tramezzini e li ho farciti con ingredienti saporiti per contrastare il gusto morbido del pane .
Caprino e pomodorini secchi
Pancetta coppata , ricotta alle erbe , lattuga .
Pecorino di Pienza , crema di broccoletti .
Con questa ricetta partecipo al contest :"Cosa metto nel cestino?" di Assaggidiviaggio .





12 commenti:

Anna Luisa e Fabio ha detto...

Speriamo che la primavera arriverà presto per goderci queste prelibatezze..
Bella l'idea di colorare il pane con le patate viola.
Grazie mille per avere partecipato!
Anna Luisa e Fabio

Blueberry ha detto...

fortissima! pensavo avessi messo della barbabietola, mi è proprio nuova la farina di patate viola...ma cambia anche il gusto? divertentissimi!

Gio ha detto...

che voglia di primavera!
oggi il tempo è bello ma fa ancora freddo, si può passeggiare al sole però :)
belli questi panini viola!
buon we

Ilaria ha detto...

Bella idea!!
Sei sempre avanti!!
Un abbraccio

matteo ha detto...

godiamoci i primi tepori, e gli accenni di colore nei prati, e sulla tavola!
bellissime le pagnotte e anche il ripieno!
ciao buon we

Morenita la Maravilla ha detto...

bellissima idea vorrei provarli anche io sono invitanti :-)

Ylenia ha detto...

Che belle queste immagini, sanno proprio di primavera, una primavera che dalle mie parti tarda proprio a mostrarsi, mentre ti scrivo fuori c'è il diluvio universale... Beh è la prima volta che passo di qui, piacere di conoscere te e il tuo splendido blog, che da oggi ha una sostenitrice in più. A presto e buona domenica

san bernardo ha detto...

bene , brava , bis !...bau,

Chiara ha detto...

@AnnaLuisa e Fabio : grazie a voi dell'ospitalità :-)
@Blueberry: il gusto è come quello del pane con patate forse un pochino più dolce . Grazie della visita !
@Gio : Grazie ! anche io ... voglia di primavera e caldo !
@Ilaria : Grazie ! Bacio
@Matteo :grazie ! buona settimana ...
@Morenita :grazie , e benvenuta !
@Ylenia :grazie della visita , ora passo a trovarti :-)a presto !
@S.B. : :-)))))))))) baci

Nonna Papera ha detto...

mmmm...da provare...farina di patate viola....non la conoscevo. Complimenti!

virgikelian ha detto...

Ciao Chiara, purtroppo non sono riuscita a venire a Firenze.
Grazie delle bellissime foto (come sempre del resto ).
Quanto al pane con farina di patate viola sei una grande creativa !!! Complimenti.
Un bacio. Speriamo che arrivi la primavera ...
Virginia

caris ha detto...

ma questo pane è meraviglioso.....ma dove si trova la farina viola???? Bravissima