giovedì 21 aprile 2016

Biscotto al profumo e ricordi di Grecia


Appuntamento imperdibile  con l'MTC 
Bellissima la sfida di aprile  : I Biscotti di Dani & Juri  di Acqua e Menta
Fantastici anche tutti i biscotti che stanno "popolando " la rete . 
Ed ora che faccio ? 
Un biscotto con un ripieno di crema con mastica .
La mastica è una resina prodotta dalla secrezione del tronco e dei rami del lentischio di Chios .
Ricordo il suo profumo in dolcetti  simili a degli scrigni tondi con un morbido ripieno .
Non ne ho mai saputo il nome ma ho provato a racchiudere la crema profumata in due strati di pate sucrèe di Pierre hermè
Per il ripieno mi sono affidata ….al ricordo . Per le dosi dei vari ingredienti mi sono affidata a …..varie prove !


Ingredienti per la pate sucrèe
210 gr. di farina debole
85 gr. di zucchero a velo
1 uovo intero
1/2 bacca di vaniglia
125 gr. di burro a temperatura ambiente
25 gr. di polvere di mandorle
4 gr. di sale fino
Per il ripieno :
100 gr ricotta
70  gr zucchero a velo
3/ 4 gocce mastica
15 gr tuorlo
10 gr semolino

Procedimento:
Lavorare in planetaria il burro . Unire lo zucchero setacciato , la polvere di mandorle i semi di vaniglia e il sale . Aggiungere l’uovo e successivamente la farina setacciata. Formare una mattonella e lasciare riposare in frigo per 12h .Stendere la pasta  e decorarla con il mattarello J
Ridurre in polvere la mastica in un mortaio con un po’ di zucchero .
Setacciare la ricotta e lavorarla con lo zucchero , il semolino , la mastica e il tuorlo .
Coppare la pasta frolla  distribuire uno strato di ricotta e coprire con un altro disco di pasta .
Cuocere a 180° per 15’







3 commenti:

Alessandra Gennaro ha detto...

vedo ora questi biscotti e mi mangio le mani fino ai gomiti
Perchè-perché perché non hai lasciato il link nei commenti??????
Questi erano da podio, mannaggia...

Dani ha detto...

Ma cosa ci combini??! Mannaggia a te... il link!!!
La mastica proprio non la conoscevo, mi incuriosisce molto!
Bravissima Chiara... e ricordati il link d'ora in poi!!

Manu ha detto...

Chiara ha ragione Alessandra i tuo biscotti meritavano il podio, per fortuna ce li ha fatti scoprire e sono da fare perchè quella pasta sucre è veramente interessante, il ripieno dovrò cambiare dubito di trovare l'ingrediente greco!!
grazie Manu