sabato 30 marzo 2013

Buona Pasqua !

Buona Pasqua !



…….Pasqua con chi vuoi …..
La voglio con la mia famiglia  e i miei amici .
Mi fa stare bene cucinare per le persone che amo  .
Tutti i giorni “trascorro” 8 ore in cucina ,  festività a parte .
Però anche oggi e domani cucinerò .
Non sarà fatica , non sarà sforzo , cucinerò per ……gente speciale !
Piatti della tradizione , ingredienti semplici , molta verdura .
La  mamma , preparava così il pranzo di Pasqua .
Di sicuro non si sarebbe neppure sognata di preparare queste uova  .
Però sono tanti gli ingredienti che  giocano sul filo dei ricordi .
Gli asparagi che nonno raccoglieva  nella sua asparagiaia , la boraggine che spesso entrava nei ravioli , quelli fatti a mano dalla mamma.
Un po’ di Grecia con l’aneto e i pistacchi di Egina .
Tempo , pazienza ed amore , anche questi gli ingredienti per preparare questi ovetti .
Ingredienti che usava anche lei , quando cucinava per noi .
Beh , a parte la forma , nella sostanza questo post , le sarebbe piaciuto .

E’ uno dei primi  post pubblicati  , il blog era solo mio , lo tenevo  segreto :-) Non l’avevo detto neppure alla mia famiglia . Ero un po’ intimorita da questo diario virtuale  .
Ripensandoci ora a distanza di anni , sorrido .
Sorrido e riprendo questo post , fatto divertendomi in cucina per alcune ore .
Realizzato con pazienza ed amore .
…….non bisogna mai dimenticare gli ingredienti base !
Buona Pasqua a tutti



Uova strapazzate , insaporite, colorate , profumate .
Con pancetta croccante , salmone affumicato , tenere fave , preziosi pistacchi , colorati fiori di boraggine , aneto profumato , morbida mortadella , dolci piselli , friabile pasta fillo .

Svuotare le uova facendo un foro piuttosto ampio , regolarlo e pareggiarlo delicatamente aiutandosi con le forbici .
In una padella antiaderente fare fondere 1 cucchiaio di burro , unire le 6 uova e cuocerle lasciandole molto morbide , mescolando continuamente . Salare e pepare.
Lessare al dente le fave e i piselli , raffreddarli ed unirli ad 1/6 del composto.
Tagliare la mortadella a piccoli pezzi , unire ad 1/6 del composto , guarnire con una fettina di mortadella e pistacchi.
Saltare velocemente in padella con poco olio, piccoli cubetti di aspargi , salare , unirli ad 1/6 del composto di uova e guarnire con una punta di aspargo lessata e una sfoglia di pasta fillo.
Tagliare a pezzetti il salmone affumicato , profumare con poco aneto , una spolverata di pepe ed unirlo ad 1/6 del composto di uova .
Tagliare a striscioline le foglie tenere di borraggine , unirle al composto di uova , decorare con fiori di borraggine .
Saltare in padella la pancetta a piccoli cubetti , unirla ad 1/6 del composto e decorare con una fettina di pancetta croccante .
Riempire i gusci delle uova con i vari composti.

10 commenti:

Roberta Morasco ha detto...

Adoro tutti questi ingredienti, adoro il post che hai scritto, la cucina è amore, è utilizzo di ingredienti di stagione, sani, è tradizione abbinata alla modernità...hai fatto delle foto molto belle!
Detto questo ti auguro con tutto il cuore una felice Pasqua! Roberta ;-)

Claudia ha detto...

Ciao Chiara e auguri anche a te di una serena Pasqua da passare con chi desideri!
Un abbraccio grande ed a prestissimo!!!

Anonimo ha detto...

brava!!!!
auguri anche a te!!!!!
paoloc

Lefrancbuveur ha detto...

Auguroni in ritardo e spero a presto.


Enrico

Ricette dolci ha detto...

Ottimo blog! Complimenti! Ricette buone e gustose!

http://www.ricette-dolci-ricette.com
http://www.le-ricette.it

Annalisa ha detto...

Complimenti per il blog.Ricette gustosissime!

MartinaFiorDiLoto ha detto...

Ciao complimenti per il blog, che bell'idea!
Siamo tue nuove followers, se ti va passa da noi^^
http://lericettedellecocche.blogspot.it/

Lefrancbuveur ha detto...

Un saluto e spero a presto.

Enrico

Anonimo ha detto...

una delizia!

segui le web serie di cucina su:

http://www.romawebfest.it/

Vincenzo Nasti ha detto...

Molto ben fatto il blog e le ricette altrettanto buone . Se anche tu come me hai la passione per la cucina , condividila con me sul mio blog http://soulinthefood.blogspot.it/