lunedì 7 novembre 2011

Genova 4 -11- 2011 h 13,20

Sogno , impegno , passione , entusiasmo , lavoro . Paura , impotenza , rabbia , sconforto , frustrazione , demoralizzazione , debolezza , stanchezza , sfinimento .




















Grazie per tutti gli abbracci ….....più reali che mai .
In questo momento , sono stati gli unici raggi di sole .

83 commenti:

*VaNe* ha detto...

Ciao Chiara..
mi dispiace davvero tanto per la tua situazione e per la situazione di tutti voi genovesi!
Con il pensiero sono con voi, nella speranza che tutto ritorni alla normalità.
Spero che la tua bellissima Officina di Cucina ritorni presto com'era!
In bocca al lupo!
Ciao e un grandissimo abbraccio!

Ale ha detto...

ciao...ti abbraccio forte forte davvero...sono senza parole!

Virò ha detto...

Ti ho pensato tanto e speravo che per qualche strano miracolo il tuo nuovo locale si fosse salvato.

Queste immagini sono davvero disastrose: ti abbraccio forte...

pier paolo ha detto...

Tenete duro. Sicuramente risorgerà il vostro locale e sarete ripagati.

Sandra ha detto...

un abbraccio grande. ho parlato con Annamaria. non ci sono parole per descrivere tutto ciò.

lizsailingteam ha detto...

Ciao Chiara, con Liz speravamo che ti fossi salvata (l'attività), ma mia mamma abita in via colombo, quindi conoscevamo la situazione della zona. Fatevi coraggio e tenete duro, vogliamo venire presto, di nuovo, a cenare da voi!!

letizia ha detto...

Chiara sai perfettamente tutto quello che vorrei dirti ,purtroppo per ora posso mandarti solamente un grossissimo abbraccio.......
CORAGGIO...............
CORAGGIO.................
CORAGGIO...................

La Cuisine de Liz ha detto...

Ciao Chiara, ti ho pensato tantissimo e sono rimasta sconvolta nel vedere le foto. Sono certa che riuscirete a far tornare la vostra bellissima Officina accogliente e speciale come la ricordo. Un grandissimo abbraccio Liz

carola ha detto...

è veramente triste tutto ciò , ma mi raccomando Chiara,non mollare...vedrai che presto il sole ritornerà a splendere !! te lo auguriamo con tutto il cuore...

Marcellagiorgio ha detto...

Ciao Chiara, un grande abbraccio e di nuovo coraggio.
Tu sei forte e ce la farai a far tornare il locale più bello di prima.

CorradoT ha detto...

Non ti abbiamo telefonato perche' abbiamo pensato che avessi anche troppo da fare, ma ti abbiamo pensato fin dal primo momento.
Vedrai che riuscirai presto a tornare alla normalita', sei una donna forte, ce la farai.
Anna Maria e Corrado

sabry ha detto...

Ciao Chiara, le parole ormai non hanno più senso ma ti mando un bacio e tanti abbracci e coraggio che sei una donna forte!!!
Sabry

Lefrancbuveur ha detto...

Che tutto torni come prima o meglio di prima.
Un forte abbraccio.

Enrico

salamander ha detto...

chiara, tesoro....non sai quanto mi fa male vedere queste immagini.
tieni duro, sei una donna forte.
ti abbraccio più forte che mai.

alessandra (raravis) ha detto...

mio Dio, chiara...
hai bisogno? ho un po' di giovani braccia da mandarti.. dimmi solo quando e arrivano
ale

EncreNoire ha detto...

Mi viene davvero da piangere... posso solo abbracciarvi virtualmente.

Gianni Ramezzana ha detto...

Esiste il Pesto alla genovese...non un genovese pesto. Se dalle foto si sente il profumo dei vostri piatti...mi sa che vi verrò a visitare presto.
G.Ramezzana

Marta ha detto...

Ciao Chiara, che disastro!! Sono sicura che il locale tornerà più bello di prima ma capisco che sia un momento di grande sconforto. Un abbraccio forte, ti siamo vicine.
Marta

Thais ha detto...

Carissima Chiara, mi dispiace tantissimo per tutto quello che ho visto in queste fotografie.
Non posso dire altro che mi fa sentire male...
Peccato che mi trovo lontana, altrimenti venivo ad aiutarti.
Ma sono a disposizione per qualsiasi cosa.Contaci.
Baci.
Thais.
http://cucinamonamour.blogspot.com/

Mara ha detto...

Ciao,non sono mai venuta al tuo locale ma qualche volta ho visitato il tuo blog e volevo dirti che mi dispiace tantissimo per quello che è successo. Vedere queste foto,insieme a tutte le altre della nostra bella Genova in questo momento fa male.
Se ti può servire un aiuto,io sono disponibile a venire a dare una mano,senza nessun problema!
Un abbraccio e un grosso in bocca al lupo!!!
Mara

Donatella ha detto...

ciao Chiara, non ci sono parole....!!!
ma sono sicura, anche se ci conosciamo poco, che saprai/ete risollevarvi e ricominciare con più entusiasmo di prima.
un grande abbraccio
donatella

Silvia ha detto...

Ciao Chiara,
ti mando un pensierino positivo e una manciata di forza...
baci silvia

Anonimo ha detto...

me lo sentivo chiara!
mi spiace tantissimo!
anche se tutte le parole che ti sto scrivendo le reputo scontate e banali,spero che il tutto si sistemi al più presto e possiate ripartire in 5 marcia.
ti abbraccio forte forte!!!!!
un bacio grande, paoloc

marta ha detto...

chiara, ho sempre letto il tuo blog e seguito le tue attività, non ti ho mai scritto perchè mi sembrava che non avessi bisogno, ma adesso penso che ogni parola di incoraggiamento sia uno sprone, un sorriso.
E' terribile quello che ti è successo, ti ho pensata immediatamente, fa veramente male vedere il lavoro, la passione, il sogno così calpestati.
Quando mi succedono cose simili dico" appena sono felice e alzo la testa dalla merda . . . c'è qualcuno che prontamente me la ricaccia dentro, ma io sono più ostinata e nuoto e mi ritiro fuori".
Guardati intorno hai tanti amici ( io sono fra quest), tutti vogliamo rivedere il tuo sogno,
mi farebbe veramente piacere aiutarti se posso.
ti abbraccio marta (bimby)

Gio ha detto...

noooooo! mi dispiace davvero tanto!
un grande abbraccio di cuore

Babuska ha detto...

Chiara, ti abbraccio. E ti aspettiamo per un po' di relax quando finalmente sarà finito questo incubo. Detto ciò, hai fatto un lavoro eccezionale con il locale... lo sai che i sogni a lungo cullati e conquistati con unghie e denti non si fermano certo con un po' di fango, vero?!?

san bernardo ha detto...

...un abbraccio anche da parte mia ! Livio

Thais ha detto...

Ciao Chiara, Oggi il mio post lo dedico a Te!!!
http://cucinamonamour.blogspot.com/2011/11/una-amica-di-genova.html

E' il minimo che posso fare,

Manda notizie di come procede il tutto.

Baci.
Thais.

iomilanese-laura ha detto...

Chiara, è la quarta o la quinta volta che guardo le foto e una morsa alla gola non lascia uscire le parole. Ma quando le parole mancano o sono inadeguate, resta la forza di un abbraccio sincero

meris ha detto...

Non riesco a trovare i tuoi sostenitori per iscrivermi ma ti abbraccio forte anch'io.
Meris

๓คקเ ☆ ha detto...

Ciao Chiara,

Ci siamo conosciute a pranzo 2 anni fa il giorno dell'Epifania, alla Bigoncia.

Sono dispiaciutissima per i gravi danni che hai subito e ti mando un abbraccio fortissimo.

Ombretta ha detto...

Sono arrivata fin qui grazie alla tua amica Thais ecdevo dire che avete tutta la mia solidarietà ! So che non basta... Ma vi stata tirando su le maniche e con grande dignità lavorate. Un abbraccio

Giulia ha detto...

Mi dispiace davvero tanto... coraggio, si può sempre ricominciamo e quando possiamo, ti diamo una mano!
Un abbraccio forte!

alessandra de leonardis ha detto...

che desolazione.....mi dispiace tanto.
spero tu abbia tanti amici vicini ad aiutarti.
un abbraccio
alessandra

artemisia comina ha detto...

non ti conoscevo, mi ha avvistao Cobrizo. solidarietà, e tantissimi auguri.

grEAT ha detto...

l'ho visto ora e sono rimasta senza parole!
la vita ci riserva sempre qualche carta imprevista. ma io so che i migliori si alzano.
un abbraccio grande

Chiara ha detto...

Cari amici e amiche , GRAZIE di cuore a tutti .
Sentirvi così vicini , mi commuove . I vostri abbracci e le vostre parole in questo momento , sono davvero preziosi . Spero di trovare presto un po' di tempo e serenità per rispondere a tutti voi , uno per uno . Siete meravigliosi come gli instancabili volontari , che come angioletti ci sono stati vicini in questi giorni. Conto di darvi presto notizie di come procedono i lavori per uscire da questa situazione .Grazie ancora cari amici . chiara

cristina ha detto...

Ciao Chiara,
non ho avuto ancora occasione di conoscere il tuo locale ma ti auguro di tutto cuore di riaprire al più presto, so quanto può essere dura aprire un'attività e quanti sacrifici comporta...sono un'arredatrice e mi cimento anche in qualche restauro se avete bisogno di aiuto per l'arredamento del locale non esitare a contattarmi sarò felice di darvi una mano.
Ti sono vicina

Barb ha detto...

Ciao Chiara,
seguo spesso il tuo blog e le tue ricette. Solo oggi ho visto le foto.
La tua officina sarà ancora più splendente. Dopo l' inverno c'è sempre la primavera.
Ti penso e ti mando le mie preghiere.
Coraggio, un abbraccio grande.
Barbara

Lydia ha detto...

Oddio Chiara, ho le lacrime agli occhi.
Mi spiace fare la tua conoscenza in questa occasione.
Per ora ti abbraccio forte

speedyVale ha detto...

:( sono sicura che la forza che vi ha portato fin qui, sarà la stessa forza che vi riporterà in alto! un grande abbraccio da Pescara! ciao!

Anonimo ha detto...

Lichy mi dispiace molto .... non so se ti ricordi di me sono amica della Donatella, ti mando un forte abbraccio e un grosso in bocca al lupo !!! baci

laura_53 ha detto...

Cara Chiara
ti abbraccio -
Ciao.

Anonimo ha detto...

ciao Chiara come mi dispiace ho saputo solo ora ,se posso fare qualcosa per te sono Simonetta.

arabafelice ha detto...

Ho guardato le foto con dolore vero.
spero che la tua Officina torni se possibile piu' bella di prima :-)

Sara ha detto...

Ciao Chiara,
non ti conoscevo prima e sono capitata qui dopo il post di Tery di Peperoni & Patate.
Sono qui però perchè ci tenevo a dirti una cosa: NON ARRENDERTI!!
Ora le ferite bruciano, ma prima o poi si rimargineranno! Per far in modo che ciò accada prima possibile, fatti forza e lotta più che puoi!!
Ti sono vicina!
Un abbraccio
Sara

Muscaria ha detto...

Non ci conosciamo, e non sono a Genova al momento. Appena torno mi metto in contatto con Alessandra (Menu Turistico) e vengo a darti una mano!

valeria ha detto...

Cara Chiara, non ti conosco ma dalle foto del tuo blog capisco che nessuno meglio di te saprà mettere insieme molto coraggio, un pò di sacrificio, sufficiente speranza, il tutto da mescolare bene con l'aiuto degli altri.
Chi è stata in grado di metter su un progetto così creativo, non mollerà. Lo so è difficile ma guarda avanti, noi ti seguiremo passo per passo.
A presto

virgikelian ha detto...

Ciao Chiara. Ero così contenta per quello che tu e la tua amica siete riuscite a realizzare con tanta passione, ma sono sicura che la vostra forza vi aiuterà a superare questo disastro. Un abbraccio affettuoso.
Virginia

Margot ha detto...

Ciao Chiara, mi spiace conoscerti in un momento così triste.Le parole sembrano inutili di fronte al disastro, ma mi unisco agli altri nel pensarti coraggiosa e forte.Un abbraccio di cuore!

Stefania ha detto...

Sono desolata e vicina a te e tutti i tuoi cari
un abbraccio

Vitto da Marte ha detto...

Chiaraaaaaa non lo sapevo! come mi dispiace.
Io sono qui a Genova, contattami ti prego che qualcosa posso fare. Magari non ho più la forza dei 20 anni e neanche dei 30, ma verdremo.
scrivimi a mangmang@teletu.it
ti aspetto.
Bacioni, Vitto

Rossella ha detto...

Un abbraccio sincero.
Le tue foto valgono più di mille parole. Il danno fatto è indescrivibile dato che colpisce non solo i beni ma le persone e le loro passioni.

Cinzia ha detto...

Ho trovato il tuo blog per caso, leggendo ciò che ti è successo in giro per il web.
Genova è quasi la mia seconda casa, vi vivono i miei amici più cari.
Tu ed io condividiamo una cosa: la passione per la cucina e un blog a riguardo.
Ti abbraccio, per quanto questo possa servire e ti dico che voi liguri vi rialzerete e Genova tornerà più forte di prima.

Appena salgo a Genova, però, mi piacerebbe un sacco poterti dire queste cose faccia a faccia.

Intanto, rinnovo l'abbraccio.

Cinzia

lamelannurca ha detto...

tenete duro, vi sono virtualmente vicina!

Sara ha detto...

Cavolo, cavolo, cavolo.
Sono capitata casualmente in questo blog e il tuo locale così "offeso" mi ha dato una sensazione sgradevole di impotenza.
Un abbraccio.
Sara

Fiocchi di neve e foglie di tè ha detto...

Caspita, ho appena trovato il tuo bellissimo blog e ti ho anche scoperta mia vicina di casa (sono di Acqui Terme), e non so che dire guardando queste foto...
Ogni cosa è banale, e comunque direi che hanno detto già tutto quello che si poteva dire.
Non sono ancora venuta a Zena da quando c'è stata l'alluvione, perciò non ho veramente realizzato dal vivo che disastro è successo, anche se le tue immagini e le altre che ho visto rendono bene l'idea.
Solo, mi dispiace.
Laura

P.S. Avete trovato una cliente per quando riuscirete a rimettere a posto l'officina, mi piace tantissimo!:)

Anonimo ha detto...

Tieni duro, rimboccati le maniche. Ti aiuteremo, vedrai.
E presto porterò i miei bimbi a pranzo nel tuo bel ristorante.

Matilde

LoBo ha detto...

Carissima, tristezza molta tristezza...
MAS COMO FENIX
VOCÊ COM TEU AMOR CONSEGUIRÁ EM BREVE RECOLOCAR TUDO NO MESMO LUGAR, TUDO VOLTARÁ A FLORIR E COM MUITA FORÇA, CORES E AMORES DE TODOS NOS QUE TE ADMIRAMOS, APRECIAMOS E DESEJAMOS TODO O BEM DO MUNDO!!!!!
PRECISAMOS SABER TIRAR O LADO BOM DAS COISA RUINS...E O FATO MAIS IMPORTANTE... VOCÊ ESTÁ BEM E COM CORAGEM VOCÊ CONSEGUIRÁ TUDO DE VOLTA.

Com muito amor
Loredana

Gaia ha detto...

Ciao Chiara,
non sapevo niente del tuo bel sogno e di quel che è successo.
Ricordo che sarei dovuta venire, un gennaio di qualche anno fa ad un ritrovo fiorentino a casa tua.. poi ti avevo perso di vista.
Ma ci sono, e faro' il possibile per aiutarti a rifar tornare a splendere il tuo sogno!

nadia ha detto...

mi dispiace tanto per quanto sia accaduto ad una città cosi bella. Speriamo che queste tragedie non capitano più.Un caloroso abbraccio

Luca and Sabrina ha detto...

Siamo senza parole!!! Un grosso abbraccio!
Sabrina&Luca

Angela Maci ha detto...

Ciao Chiara, vedere queste immagini mi riempie il cuore di amarezza e di tristezza per due giovani ragazze che questo ristorante l'hanno sognato e tanto desiderato. Sono sicura tutto tornerà più bello e splendente di prima. Sto contattando aziende alimentari pronte a darvi un aiuto.
Mi dispiace tantissimo.
Ma vi sono vicina anche se un po' lontana. Un bacio grande.

Anonimo ha detto...

ciao,
non vi conoscevo fino ad oggi,ma voglio solo dirvi che vi sono vicina e spero troviate presto la forza e il modo per ripartire presto col vostro bel sogno.
un abbraccio,
cristiana

veronica ha detto...

contribuiro' nel mio piccolo a qualcosa sempre serve...posso capire come tu possa sentirti ho una pizzeria e posso immaginare i sacrifici che si fanno ogni giorno ....un abbraccio veronica .

Maddelaine Green ha detto...

Ciao Chiara,
sono capitata qui leggendo della vostra storia su altri blog. E' davvero terribile... non so davvero come mi sentirei al vostro posto, anche solo guardare le immagini è straziante. Spero che possiate rimettervi in piedi presto e lasciarvi tutta questa storia alle spalle. Mi permetto di "prendere in prestito" due delle tue foto per divulgare il messaggio con un post sul mio blog. Un grande in bocca al lupo e un abbraccio. Madie.

Amoon ha detto...

Leggo anche io la tua storia tramite il blog di un'amica. Credo che le immagini postate parlino più di mille parole. Sono certo che rifarete il locale più bello di prima ma vi prego, non lasciate che la cosa scivoli via come l'acqua di genova...protestate, date voce, se potete, alla vostra indignazione....

Passiflora ha detto...

Arrivo qui dal blog di Sigrid. Forza, siamo tutti con te. cercherò di trovare il modo di aiutarti, nel mio piccolo. un abbraccio

sabina ha detto...

Anch'io sono arrivata a voi tramite il blog di un'amica. Terribile, ma quello che avete messo su è un sogno che deve continuare a realizzarsi. FORZA!!! Ce la farete. Ne sono certa.
Un grande abbraccio
Sabina

Annotazioni Creative ha detto...

Un pensiero di sostegno da una genovese che vive all'estero.
Ho scoperto adesso il tuo spazio culinario e letto dei danni che l'alluvione vi ha causato. Pero' dal tuo blog mi sembri una persona creative e tenace, una genovese insomma. Quindi sono sicura che ti rimetterai, io verro'presto a trovarti.Intanto un abbraccio virtuale.
Anna

Anonimo ha detto...

Per quel che vale, ti mando un virtuale abbraccio. Mi dispiace, tantissimo, ti sono vicina, eleonora

officina culinaria ha detto...

Ciao...sono davvero dispiaciuta di quanto sia successo, spero che tutto torni come prima.
la tua Officina è davvero bellissima e spero di poter venire al più presto...
un grandissimo IN BOCCA AL LUPO!!!
di cuore

Chiara ha detto...

passerà anche questo brutto momento, ci vorrà tanto coraggio e tanta forza d'animo ma riuscirete a venirne fuori, ne sono sicura...Buona fortuna

franci e vale ha detto...

Oh Chiara quanto mi dispiace!! vedere quelle foto fa devvero male!! Spero che tu ti possa riprendere al più presto grazie anche all'aiuto della rete!!...che tutto quel fango non spazzi via i tui sogni!!!! un abbraccio

Robiciattola ha detto...

vederlo rinascere, pulito e smagliante, sarà più bello, sono certa. mi si stringe il cuore a vedere tutto questo. sopratuttto perché era un sogno realizzato di quei pochi che riescono ad uscire col buco. resisti, insisti! il buco non si copre con un po' di terra e acqua. e se si, riscoprilo!
:)

Robiciattola ha detto...

vederlo rinascere, pulito e smagliante, sarà più bello, sono certa. mi si stringe il cuore a vedere tutto questo. sopratuttto perché era un sogno realizzato di quei pochi che riescono ad uscire col buco. resisti, insisti! il buco non si copre con un po' di terra e acqua. e se si, riscoprilo!
:)

sofia f ha detto...

l'ìofficina ha riaperto! io c'ero e funzionava!
s.

laura ha detto...

Ho da poco letto la storia di Officina di Cucina dopo aver da poco scoperto questo blog: mi dispiace tanto, ti auguro di non perdere lo slancio che ti ha permesso di dare forma al tuo sogno!

Anonimo ha detto...

Le mie ragazze studiano a Genova.Dirò loro di passare a salutarti.Se hai bisogno di 4 braccia in più,nn farti problemi.Un abbraccio fortissimo.
Bea.

Diddi ha detto...

Vi ho scoperti in questo frangente, grazie ad una amica che è di casa dalle vostre parti e che ha pubblicato la vostra vicenda su fb. Abito in centro Italia, ma da oggi vi seguirò, il vostro blog è delizioso, come tutto quello che fate e che ho visto nelle foto. Ammiro il vostro grande coraggio e vi auguro che presto quello che avete subito sia solo un brutto ricordo... un grande abbraccio, Lidia

Diddi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Azzurra ha detto...

che momenti, posso capirti almeno un pochino perchè ho un negozio qui in toscana e ho avuto l'alluvione due volte, in modo più lieve, ma sicuramente so che ti senti incazzata col mondo intero, col sistema, coi comuni e con tutte quelle bugie che poi ti vengono dette.Comunque per quel poco che posso fare è inviarti il mio grosso imbocca al lupo per la riapertura e un nuovo inizio!!!

Roberta Morasco ha detto...

Arrivo solo ora dal blog di Stefania.
Mi dispiace tantissimo per quanto accaduto alla tua Officina..capisco il dolore e lo sconforto che hai provato.
CORAGGIO.
Io intanto mi unisco ai tuoi lettori.
A presto, Roberta