domenica 4 settembre 2011

Calamari , pomodorini e spiedino di patate



Una ricetta di mare , per chi è appena tornato dalle vacanze , per chi deve ancora partire , e , per chi aspetterà ancora un po' :-)
Ricetta semplicissima nella quale , la freschezza degli ingredienti e le cotture veloci , assicurano bontà e .....scarpetta !

Calamari , pomodorini e spiedino di patate


1,5 kg calamari puliti
1 kg pomodorini
100 gr olive taggiasche
50 gr capperi
2 spicchi di aglio
basilico
origano fresco
olio evo
6 patate
6 foglie di alloro
sale affumicato

Tagliare a metà i pomodorini e saltarli in padella con 1 dl di olio e uno spicchio di aglio .Unire un pizzico di zucchero , il basilico e l'origano . Regolare di sale
Tagliare i calamari , in grossi anelli . Scaldare poco olio in una padella , unire lo spicchio di aglio e cuocere per 3' /4' , salare con un pizzico di sale affumicato . Aggiungere i pomodorini , i capperi e le olive .
Lasciare insaporire ed amalgamare il tutto per 2' . Servire con lo spiedino di patate e un filo di olio .









20 commenti:

Anonimo ha detto...

benrornata chiara.
mi mancavano le tue ricette!
un bacio grande.
paoloc

agavepalermo ha detto...

Che vera delizia, non vedo l'ora di provarlo!
Evelin

CorradoT ha detto...

Ooooooh.... Era ora :)
Bentornata!!!
E complimenti :)

Marina e Antonietta ha detto...

Eh beh magnifica ricetta ;-)

Gio ha detto...

adoro i piatti di pesce e devo dire che ques'estate non mi sono affatto risparmiato :P

deby ha detto...

Grazie per questa ricetta!Il mio compagno adora le seppie ma era stufo della solita ricetta...
Da oggi ti seguo...
Se ti va ti aspetto sul mio nuovo blog di cucina..appena inaugurato!
www.nientefumotuttoarrosto.blogspot.com

MONIA ha detto...

mmmmm il profumino arriva fin qui?che delizia!complimenti....

san bernardo ha detto...

Immaginavo che per trovarti...bisognasse venire da queste parti ! Da te si impara sempre qualcosa di buono....

salamander ha detto...

ciao tesoro!!!!!

Aglaia ha detto...

bentornata Chiara!!!!
buonissima ricetta,da leccarsi i baffi!!!

Blog di cucina ha detto...

Che preparazione di effetto.
Davvero una ricetta molto invitante e un'ottima rivisitazione dell'originale.
Quanto prima la proporrò al palato dei miei famelici familiari :P
Grazie per averla condivisa.
beatrice

monica ha detto...

"Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
Per sfogliarlo gratis clicca qui:

http://www.openkitchenmagazine.com/

Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

Un abbraccio,
il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
Te ne saremmo davvero grati! ^.^"

riad marocco ha detto...

mmmmmm che buonoooo e il tempo di pranzoo quasi quasi cucino una tua pietanzaaaa :-)

Anonimo ha detto...

che buona, sono stata proprio venerdì sera a mangiare il pesce.
Io adoro, ma non è così facile cucinarlo..
sai cosa ci starebbe bene una belle bottiglia di Capsula Viola. Poi fai una foto e mandala qui..
http://www.santacristina1946.it/stappaescatta
si vince un Ipad2.
mariella

Federica - Pan di Ramerino ha detto...

Le ricette di mare vanno sempre super bene, indipendentemente dalle vacanze! E quindi...hihihi mi copio la ricetta! Gnamm
Nel frattempo ti invito a partecipare al mio nuovo contest sulla cucina toscana! Ti lascio il link: http://pandiramerino.blogspot.com/2011/10/la-toscana-nel-piatto-il-mio-nuovo.html
Ti aspetto!!

Anonimo ha detto...

ciao chiara,
mi mancano tanto le tue ricette....
credo (e spero)che la tua nuova attività sia un successo unico tanto da non riuscire a dedicare un minuto al tuo blog.
ma perchè non ci pubblichi almeno una ricetta al mese?
mi manchi tanto sai?
un bacio grande e un abbraccio stritolante.
paoloc

Anonimo ha detto...

mi fai venir voglia di mangiare pesce!
fantastica questa ricetta!
posso suggerirti un concorso?
e' di Santa Cristina, l'azienda vinicola del gruppo Antinori! si vince un Ipad2, prova a dare un'occhiato al sito!
lorella

vik ha detto...

ciao,è appena nato questo blog ;) complimenti per il tuo,ti seguo da molto!vere delizie!

cantinette per vino ha detto...

Grazie mille per la ricetta. Quindi da quello che ho capito sono sufficienti pochissimi minuti di cottura se il pesce è fresco, altrimenti si indurirebbe?

nadia ha detto...

Complimenti per la ricetta...
Grazie.